Tutti insieme (in 1500) alla scuola materna!

È entrato nel vivo il nuovo anno scolastico per i bambini delle 12 materne sostenute da Variopinto. Dalla metà di gennaio le classi hanno ricominciato a rivivere con i più di 1500 bambini all’insegna di canti, giochi e delle attività per iniziare a muovere i primi passi nel mondo dell’inglese, dell’alfabeto e della matematica.

E vorremmo poter raccontare, ma forse sono le immagini ad esprimere ancora più, la gioia di fronte a matite colorate, pastelli a cera, penne, forbici e tutto il materiale didattico che è il frutto della raccolta straordinaria realizzata la scorsa estate tra gli amici di Variopinto: all’appello avete risposto in tantissimi ed è forse il sorriso dei piccoli studenti dai 3 ai 5 anni il ringraziamento più sincero e significativo che possiamo rivolgervi. Sempre a Tumba, nella scuola di Gitwa, al rientro dalle vacanze i piccoli iscritti e gli insegnanti hanno anche trovato aule e spazi esterni rinnovati e sicuri.

 

Durante il periodo di sospensione delle lezioni, infatti, è stato necessario intervenire sui plafoni di copertura della controsoffittatura che erano stati danneggiati dallo scorrere del tempo e dalle intense precipitazioni durante la stagione delle piogge. L’intervento di manutenzione straordinaria ha interessato anche la pavimentazione, le scale nel cortile e la tinteggiatura delle classi. Il nuovo anno è iniziato all’insegna dell’aumento delle iscrizioni, così come è avvenuto anche nelle cinque scuole della parrocchia di Mugombwa, nonostante i tanti chilometri da percorrere a piedi per raggiungere i propri compagni.

 

Le due nuove scuole di Kiraranbogo e Zimba sono ormai avviate: inaugurate lo scorso giugno, hanno riaperto le porte per ricominciare le lezioni a pieno ritmo negli edifici appena realizzati, adatti e sicuri per accogliere i piccoli dai 3 ai 5 anni. I genitori si sono anche impegnati a sostenere l’attività didattica, prendendosi cura e pulendo il campo, concesso dalla parrocchia, confinante con il terreno dove é sorto il nuovo plesso con l’obiettivo di garantire un’agevole via d’accesso e un luogo sicuro per le attività all’aperto.

 

Dall’inizio dell’anno scolastico c’è poi un’importante novità: la pubblica amministrazione garantisce periodicamente una fornitura di latte in cartoni monouso, un aspetto fondamentale per integrare e potenziare l’alimentazione dei bimbi che spesso non riescono ad essere supportati, grazie al solo pranzo in famiglia, con un apporto nutrizionale adeguato alla crescita e all’età di bambini così piccoli.

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn