L’atelier della cooperativa Bahoze

“Un laboratorio per il futuro”

L‘Atelier de Couture Nyampinga è un laboratorio di cucito, operativo dal 23 Marzo 2009, che vede la costante e quotidiana presenza di 11 ragazze che accanto alla possibilità di un lavoro, hanno ritrovato la bellezza dello stare insieme, il sostegno di educatrici preparate a cui vogliono bene, la speranza di una vita dignitosa.

Il progetto nasce dall’esigenza di trovare un’occupazione e una fonte di sostentamento per ragazze che, dopo aver vissuto presso il Centro Nyampinga, erano state reintegrate nelle loro famiglie che non sono in grado, però, di mantenerle.

Così, dopo aver frequentato un corso di alfabetizzazione e uno di cucito professionale, l’atelier è diventato per le ragazze l’attività principale.

Ad oggi confezionano vari tipi di abiti, sia di linea tradizionale che in stile più moderno, tanto da guadagnarsi la fiducia di alcuni direttori di che hanno loro commissionato il confezionamento delle uniformi scolastiche, in Rwanda obbligatorie per tutti gli studenti di ogni scuola di ordine e grado.

Confezionano, inoltre, anche prodotti per il mercato italiano messi in commercio tramite la Coop. Variomondo (La Bottega di Variopinto).

L’esperienza ha inoltre permesso alle ragazze di sviluppare buone capacità organizzative in ordine alla gestione del locale e del materiale d’uso, ai tempi di lavoro, alla qualità dei prodotti da garantire. Da qui la scelta di costituirsi Cooperativa, registrata ufficialmente nel Settembre 2012, con la prospettiva di rendersi autonome pienamente da un punto di vista lavorativo.

Nello scorso anno è iniziato anche un nuovo corso di cucito, che vede la presenza quotidiana presso l’atelier di altre 6 ragazze già reinserite in famiglia e che intravvedono la speranza di una vita migliore.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn